Rinnovo contratto scuola, accordo firmato

Il giorno 11 Novembre 2022 alle ore 14:00 ha avuto luogo l’incontro tra l’A.Ra.N. e le Organizzazioni e Confederazioni sindacali rappresentative del Comparto Istruzione e ricerca.
Al termine della riunione le parti sottoscrivono l’allegata ipotesi di CCNL sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca relativi al triennio 2019- 2021.

ipotesi CCNL IR 2019-2021 11_11_2022_completo

Il presente contratto si applica a tutto il personale con rapporto di lavoro a tempo indeterminato e a tempo determinato dipendente dalle amministrazioni del comparto indicate all’art. 5 del CCNQ sulla definizione dei comparti e delle aree di contrattazione collettiva nazionale del 3 agosto 2021.

Soddisfazione dello Snals-Confsal, che, con perseveranza e tenacia, ha perseguito l’obiettivo di non chiudere la parte economica del contratto con le “solite briciole”, ma ha preteso aumenti dignitosi e rispettosi del lavoro svolto dal personale del Comparto Istruzione e Ricerca. Con l’accordo odierno la maggior parte delle risorse contrattuali (95% del totale) potranno essere attribuite al personale delle istituzioni scolastiche, delle università, degli enti pubblici di ricerca e dell’alta formazione artistica e musicale fin dal mese di dicembre, compresi gli arretrati relativi al triennio contrattuale 2019-2021.

Snals-Confsal Serafini_Firma contratto

Print Friendly, PDF & Email

Add a Comment